CONCEPIRE

CONCEPIRE

COMPRENDERE LA FERTILITÀ

DALL'OVULAZIONE ALLA GRAVIDANZA

Cos'è l'ovulazione?

Ogni mese le ovaie producono un gruppo di ovociti che crescono all’interno di piccole sacche chiamate follicoli. L’ovulazione avviene quando uno di questi ovuli viene liberato dal follicolo – di solito circa due settimane prima dell’arrivo del ciclo.

I giorni più fertili sono quelli che portano all’ovulazione. In questo momento, il muco cervicale è più viscido per aiutare gli spermatozoi ad arrivare all’ovulo in tempo per fecondarlo. Controllare il muco cervicale può aiutarti a seguire l’ovulazione, quindi è utile sapere come fare.

Come avviene la fecondazione?

Quando l’ovulo lascia il follicolo, innesca il rilascio di un ormone che ispessisce il rivestimento dell’utero per prepararlo all’arrivo dell’ovulo. Nel frattempo, l’ovulo ha viaggiato nelle tube di Falloppio, dove rimane per 24 ore in attesa di essere fecondato da uno spermatozoo.

Se l’ovulo non viene fecondato, passerà attraverso l’utero e si disintegrerà. Il rivestimento ispessito dell’utero viene poi espulso dal corpo attraverso le mestruazioni e il processo di ovulazione ricomincia.

Se una cellula spermatica sopravvive al suo viaggio attraverso la vagina, nella cervice uterina e oltre fino alle tube di Falloppio, può penetrare nell’ovulo e fecondarlo. Dopo di che, nessun altro spermatozoo può più entrare nell’ovulo.

COSA PUOI FARE PER MIGLIORARE
LE TUE POSSIBILITÀ?

Fai dei piccoli cambiamenti

Una dieta equilibrata e uno stile di vita sano possono aiutare le tue probabilità di concepimento e preparare il tuo corpo per una gravidanza di successo. Sia tu che il tuo partner potete ridurre l’assunzione di alcolici, smettere di fumare, fare molto esercizio fisico e integrare la vostra dieta con vitamine, come l’acido folico e lo zinco. Parlane con il tuo medico di famiglia per scoprire cosa è meglio per te.

Impara a riconoscere i tuoi giorni fertili

I tempi di ovulazione variano da donna a donna a seconda della durata del ciclo e possono anche variare da un mese all’altro. Puoi tracciare i tuoi giorni fertili facendo un test di ovulazione o monitorando il tuo ciclo tramite un’app.

Puoi anche scoprire quando sei fertile osservando la consistenza e il colore delle tue secrezioni vaginali. È il tuo muco cervicale e puoi controllarlo tu stessa. Man mano che ti avvicinerai all’ovulazione, la consistenza cambierà per diventare più compatibile con lo sperma. Quando è chiaro ed elastico come l’albume d’uovo crudo, sarai al massimo della fertilità. Quando è appiccicoso o cremoso, sarai meno fertile.

Puoi anche seguire la tua ovulazione monitorando la tua temperatura corporea basale (la tua temperatura a riposo completo), che aumenta quando ovuli.

Essere sani e informati è il primo passo. La coppetta FERTI-LILY non aiuta solo a gestire il tuo stile di vita, ma può anche aumentare le tue possibilità di concepimento del +48%. Usandola nei giorni più fertili, migliorerai le probabilità ogni volta che ci proverai. Scopri come funziona.

DIFFICOLTÀ NEL CONCEPIRE

Quanto tempo potrebbe richiedere il concepimento

Sia che si tratti di una prima gravidanza o di un’aggiunta alla famiglia, è del tutto normale doverci provare per un po’ di tempo prima di rimanere incinta. Infatti, statisticamente parlando, è più probabile che si concepisca dopo averci provato per un anno piuttosto che dopo un mese. La probabilità cumulativa di concepire dopo tre, sei e dodici mesi di tentativi è stimata rispettivamente al 68%, 81% e 92%. Quindi, continuate così!

Gli effetti dello stress

Ci sono un sacco di motivi per cui sentirsi stressati nella vita di tutti i giorni e la pressione di cercare di rimanere incinta può aumentare l’ansia. Quando non succede subito, ci si preoccupa che il tempo stringe e si comincia a provare di tutto sperando di fare in fretta. Ma la cosa migliore da fare è cercare di rilassarsi. Lo stress influisce sulla fertilità e preoccuparsene non fa che peggiorare le cose.

Età e fertilità

Quando una donna è al massimo della sua fertilità, a 22 anni, ha il 20-30% di possibilità di concepire ogni volta che ci prova. A 35 anni le sue probabilità sono diminuite fino al 50%, mentre la conta spermatica del suo partner è diminuita di oltre il 30% al compimento dei 30 anni. Il fatto è che più si è vecchi, più basse sono le probabilità. Ma la maggior parte di noi non cerca di rimanere incinta a 22 anni, e molte persone rimangono incinte oltre i 35 anni. Aiuta la natura a dare una spinta nella giusta direzione facendo quello che puoi per ribaltare le probabilità a tuo favore.

Torna su