IGIENE

FERTI·LILY

IGIENE

Pulisci la coppetta FERTI-LILY con acqua calda. I piccoli fori situati sotto il bordo devono essere mantenuti sempre puliti per evitare che si formi il vuoto quando si rimuove la coppetta. Risciacqua delicatamente ogni foro sotto l’acqua corrente calda per rimuovere eventuali residui.

Se non è possibile lavare la coppetta FERTI-LILY direttamente dopo la rimozione (ad esempio, quando si usa un bagno pubblico con il lavandino separato a parte), lavati accuratamente le mani prima di entrare nella stanza, svuota il contenuto nel water e usa un fazzoletto asciutto o umido per pulire la coppetta. Il liquido all’interno della coppetta in seguito alla rimozione, è per la maggior parte liquido seminale e muco cervicale ed è del tutto normale. Appena puoi, pulisci come indicato.

Durante i viaggi, lava sempre la coppetta con acqua potabile.

Al termine del tuo periodo fertile, è consigliabile lavare, bollire e asciugare la coppetta FERTI·LILY come indicato. Conservala nell’apposito sacchetto di cotone, NON utilizzare un sacchetto di plastica o contenitori ermetici.

Se necessario, è possibile far bollire la coppetta FERTI·LILY in abbondante acqua per 5-10 minuti, utilizzando una pentola senza coperchio. Non lasciare la pentola bollente incustodita, poiché la coppetta potrebbe accidentalmente rovinarsi se la pentola bolle a secco e dovrebbe pertanto essere sostituita.

La coppetta FERTI·LILY può scolorirsi leggermente nel tempo, ma la sua funzionalità non ne risulta compromessa. NON UTILIZZARE aceto, tea tree oil, sapone profumato, sapone di Castiglia/menta piperita, sapone a base di olio, alcool, sapone antibatterico, disinfettante per le mani, salviette pre-umidificate, sapone per piatti, perossido di idrogeno, candeggina o qualsiasi altro prodotto chimico aggressivo per la pulizia della coppetta, poiché questi prodotti potrebbero danneggiare il silicone e causarti irritazioni.

Torna su